bullet

YAKITORI (SPIEDINI DI POLLO)

bulletDosi per 4 persone:
bullet400 g di cosce di pollo disossate
bullet1 mazzetto di cippolline novelle
bullet5 cucchiaini di sake
bullet3 cucchiai di zucchero
bullet1 cucchiaio di farina
bullet1,5 dl di salsa di soia
bulletshichimi togarashi (facoltativo)
bulletrondelle di carota (facoltativo)
bullet 
bulletPreparazione:
bulletMentre si scalda la griglia, dividere il pollo in dadi di circa 2 cm e le cipolle in pezzetti lunghi circa 3 cm.
bulletImmergere per qualche minuto gli spiedini di bambý nell'acqua in modo che non si brucino a contatto con la griglia. Portare ad ebollizione a fuoco vivo la salsa di soia mescolata con lo zucchero, la farina e il sake. Abbassare quindi la fiamma e lasciare sbollire. Infilare ogni spiedino con 3 dadi di pollo e 2 pezzi di cipolla alternandoli. Intingerli nella salsa, lasciarli sgocciolare e metterli sulla griglia per circa 4 minuti per parte, finchŤ non saranno diventati scuri ma ancora morbidi. Durante la cottura spennellarli spesso con la salsa.
bulletDisporre gli spiedini su un piatto lungo, decorandolo eventualmte con rondelle di carota a forma di fiore. Chi desidera un sapore piccante, puŗ spolverizzare gli spiedini con il misto di spezie shichimi togarashi. Variante: In questo modo si possono cucinare anche verdure e carne di manzo.